Principali città da visitare in Canada

Pubblicato: Oct 18, 2021 | Tag: Visto canadese, eTA canadese, Turismo in Canada

Sia che tu stia cercando una città vivace e cosmopolita o un luogo tranquillo e pittoresco, il Canada offre ogni soluzione. Essendo il secondo Paese più grande del mondo e il 38° per numero di abitanti (36,5 milioni, poco più della metà di quelli del Regno Unito), potrebbe essere descritto come piuttosto brullo. La stragrande maggioranza delle persone vive lungo il confine meridionale con gli Stati Uniti nelle province di Ontario, Quebec, British Columbia e Alberta, mentre il 40% vive nella sola provincia dell'Ontario. Il Canada è un luogo che si può visitare in qualsiasi momento dell'anno, sia per rilassarsi in riva a un lago in un pomeriggio di sole o per sciare sulle Montagne Rocciose. Prima di pianificare la tua visita, dovresti comprendere quali sono i requisiti di ingresso in Canada.

Ho bisogno di un visto per entrare in Canada?

Se stai viaggiando da un Paese esente da visto, avrai bisogno del solo passaporto per entrare in Canada, ma se stai arrivando in aereo in un aeroporto canadese avrai anche bisogno di un eTA, acronimo di Electronic Travel Authorization. La procedura di richiesta dell'eTA è molto semplice. Dovresti presentare la richiesta qualche settimana o mese prima della partenza prevista. In genere viene inviata una decisione sulla richiesta entro 72 ore dalla presentazione. Tieni in considerazione che un eTA è legato al tuo passaporto, quindi se lo perdi o se scade, dovrai richiedere un altro eTA.

Come posso richiedere il visto canadese?

Se hai bisogno di un visto, puoi fare domanda online sul sito del Governo del Canada. Dovrai fornire i tuoi dati biometrici, compresa la tua fotografia e le tue impronte digitali, oltre a pagare una tassa per la domanda. Le informazioni biometriche vengono trasmesse in un ufficio locale, il che richiede la prenotazione di un appuntamento. Riceverai una lettera in cui troverai le informazioni su quando e dove farlo e avrai 30 giorni di tempo dalla data indicata nella lettera per fornire i tuoi dati biometrici.

Potrebbe essere richiesto di fornire ulteriori informazioni o di partecipare a un colloquio. Inoltre, potrebbe essere necessario un esame medico o un certificato rilasciato dalla polizia. Tutto questo ti sarà spiegato nelle comunicazioni inviate dall’Immigration, Refugees and Citizenship Canada (IRCC). La procedura di richiesta richiede circa tre o quattro settimane per essere completata, a condizione che tu fornisca tempestivamente tutte le informazioni necessarie. In caso di successo, il visto sarà timbrato sul tuo passaporto. Se la domanda non va a buon fine, ti verrà notificato il motivo e ti verranno date indicazioni su quali sono le tue opzioni.

Quando arrivi in Canada con un visto, ti verranno controllate le impronte digitali per verificare che tu sia la persona che figura sul passaporto, e se ci sono delle discrepanze con questo o con la documentazione ti verrà negato l'ingresso, quindi è di vitale importanza che tu faccia tutto correttamente. In genere, ti sarà permesso di rimanere in Canada per un massimo di sei mesi, ma il funzionario dei servizi di frontiera può modificare questo dato a seconda dello scopo della tua visita.

Cosa succede dopo aver ottenuto l'eTA o il visto?

Una volta ottenuto l'eTA o il visto per il Canada, puoi iniziare a prendere in considerazione alcune delle seguenti località per il tuo itinerario. Questa lista non è esaustiva, ma fornisce diverse soluzioni popolari che sono diventate le preferite dai turisti nel corso degli anni.

Victoria, BC

Victoria, la capitale della Columbia Britannica, si trova sulla punta più meridionale dell'isola di Vancouver. È famosa per i suoi elefanti marini ed è un ottimo punto per l'osservazione delle balene. Mentre ti trovi lì, puoi visitare l'Inner Harbour e China Town. L'Assemblea legislativa della British Columbia è uno splendido esempio di architettura neo-barocca, situata in prossimità dell'Inner Harbour Causeway.

Vancouver, BC

Vancouver viene definita da molti come il miglior posto al mondo in cui vivere. Si trova in un ambiente unico, con uno sfondo alpino, spiagge affacciate sul lago e sul mare, e il più grande porto peschereccio del Canada. Granville Island è un luogo da visitare per il suo eclettico mix di street café e ristoranti che offrono frutti di mare appena pescati nell'Oceano Pacifico, e il mercato pubblico trabocca di pesce, carne, frutta e verdura, tutti di provenienza locale.  Chi ama sciare troverà il comprensorio sciistico Grouse Mountain a soli 12 km a nord, e 110 km più a nord c'è la famosa località di Whistler.

Edmonton, AB

Edmonton è la capitale dell'Alberta ed è situata al centro della provincia sul fiume North Saskatchewan. È a breve distanza dal Parco Nazionale di Elk Island, dove alci e bisonti vagano liberi. Trovandosi così a nord, beneficia di lunghe giornate estive ma anche di lunghe e fredde notti invernali. È una città moderna con pochi edifici antichi, ma il museo di storia vivente Fort Edmonton Park è degno di nota.

Saskatoon, SK

A circa 520 km a est di Edmonton si trova la città di Saskatoon. Qui puoi fare un giro in barca lungo il fiume South Saskatchewan attraverso la Meewasin Valley, dove si trova il Wanuskewin Heritage Park che offre mostre sulla cultura aborigena. Saskatoon ospita la seconda più grande popolazione di First Nation in Canada dopo Winnipeg. Ci sono diversi parchi provinciali intorno a Saskatoon, tra cui il Beaver Creek Conservation Area, e il Saskatoon Forestry Farm Park & Zoo a est del fiume.

Winnipeg, MB

Winnipeg, la capitale della provincia di Manitoba, è la sua città più grande, con una popolazione che supera conta circa 700.000 abitanti, il 12% dei quali sono First Nation. È stata fondata nel 1738 all'incrocio dei fiumi Red e Assiniboine come postazione commerciale ed è stata trasformata in città nel 1873. Oggi viene chiamata la "Porta dell'Ovest" ed è diventata un'importante città multiculturale in cui si parlano più di 100 lingue, dove l'inglese è la più diffusa. Anche se non è la prima scelta come meta turistica, ci sono molte cose da vedere e da scoprire. Se ti piace il cibo etnico, puoi visitare il quartiere West End e il sito storico nazionale The Forks, che è pieno di ristoranti e negozi, e offre numerose attività per il tempo libero.

Niagara Falls, ON

Niagara Falls non è solo la sede delle cascate più famose del Nord America, se non del mondo, ma è anche una città a sé stante, situata sulla riva occidentale del fiume Niagara. Dispone di molte strutture ricreative, tra cui il parco a tema MarineLand, un campo da golf e la Willoughby Marsh Conservation Area. Tuttavia, la maggior parte dei turisti visita per le Horseshoe Falls, le American Falls, e Bridal Veil Falls, che si uniscono per formare le famose Cascate del Niagara.

Toronto, ON

Situata sulle rive del lago Ontario e confinante con lo Stato di New York settentrionale, Toronto è la città più grande del Canada e la capitale dell'Ontario, nella quale si parlano oltre 140 lingue. Toronto è una delle città più eterogenee e multiculturali del mondo. La CN Tower, con i suoi 90 metri di altezza, un tempo era la più grande del mondo ed è un punto di riferimento iconico che domina lo skyline. Se ti piace lo sport, è la patria della squadra di hockey su ghiaccio Vancouver Maple Leafs. Se vuoi fare shopping, l'Eaton Centre è il più grande centro commerciale della città. Grazie al suo miscuglio di punti vendita etnici e fast food, non avrai mai fame. Ci sono molti luoghi da visitare, come Casa Loma, un castello risalente agli inizi del XX secolo, e il Ripley's Aquarium of Canada.

Ottawa, ON

La capitale canadese, Ottawa, è molto più piccola rispetto a Montreal e Toronto, ma questo le conferisce un fascino particolare. Nonostante le sue dimensioni, Ottawa vanta alcune delle più belle architetture canadesi come il Palazzo del Parlamento, il Museo di Storia Naturale e la più moderna Galleria Nazionale. Se ti piacciono gli sport acquatici, il Canale Rideau è popolare tra chi ama navigare e in inverno diventa una pista di pattinaggio. Il fiume Ottawa offre anche l'opportunità di fare rafting.

Montreal, QC

Poiché oltre la metà della popolazione parla francese come lingua madre, è facile dimenticare che ci si trova in uno dei più antichi insediamenti urbani del Nord America. Montreal trasmette una vera e propria atmosfera europea, con le sue vecchie strade acciottolate e gli edifici del XVII secolo, ma è anche una città moderna e cosmopolita con una vivace vita notturna. C'è un sistema metropolitano che collega tutti i quartieri e una "città sotterranea," un insieme di uffici, hotel ed edifici residenziali collegati da una serie di tunnel.

Quebec City, QC

La capitale della provincia e anche la più antica, Quebec City risale al XV secolo e la città murata di Old Quebec, con le sue strade acciottolate e gli edifici del XVII secolo, è un luogo assolutamente da visitare. L'hotel Château Frontenac risalente al XIX secolo si erge imponente sulla riva nord del fiume San Lorenzo e la Citadelle, la più grande fortezza britannica del Nord America, che oggi è un forte attivo e un museo. Questa città francofona vanta la più bella campagna di tutto il Canada, con il Parco Nazionale Jacques-Cartier situato a nord.

Halifax, NS

In quanto capitale provinciale della Nuova Scozia, Halifax si trova sulla costa orientale della provincia e si affaccia sul vasto Oceano Atlantico. La sua posizione l'ha resa il primo porto d'ingresso per gli immigrati durante la metà del XVIII secolo, il che ha contribuito a farne una città nel 1842. Il lungomare è fiancheggiato da negozi e ristoranti concentrati intorno al porto, con il suo famoso mercato degli agricoltori che vende prodotti appena pescati. Durante il tuo soggiorno, devi visitare The Citadel National Historic Site, la fortezza a forma di stella che si affaccia sul porto.

St. John’s, NL

St John's è il punto più orientale del Nord America ed è la capitale della provincia di Terranova e Labrador. È la città più antica del Nord America, risalente al XV secolo, e da qui si possono vedere diverse specie di balene tra cui la megattera e la balenottera rostrata. Tra i luoghi da visitare ci sono lo storico villaggio di pescatori di Quidi Vidi, dove si possono assaggiare i frutti di mare locali, e le case colorate lungo "Jellybean Row".

In sintesi

Il Canada offre a chi viaggia per affari e per turismo una vasta gamma di possibilità quando si tratta di scoprire la cultura, la storia, l'intrattenimento e il cibo canadesi. Questo articolo ha esaminato diverse città che i turisti possono esplorare quando vogliono recarsi in Canada. Prima di prenotare il tuo itinerario, assicurati di essere in possesso di un Canada eTA o di un visto turistico se non sei un cittadino canadese o statunitense.

Ottieni l’autorizzazione di viaggio corretta per il Canada

Se hai un passaporto di un paese idoneo per l’eTA canadese, ad esempio Regno Unito, Irlanda, Germania, Francia, Italia, Spagna, Danimarca, Svezia, Norvegia, per nominarne alcuni, avrai bisogno di ottenere un’eTA approvata prima di viaggiare in Canada per turismo, affari o motivi medici. Inoltra subito la tua domanda, oppure controlla i requisiti eTA per saperne di più sull’eTA canadese

Richiedi l’eTA canadese