Minori o bambini che viaggiano in Canada

Pubblicato: Oct 21, 2019 | Tag: In viaggio con minori, Canada Immigration, Requisiti di ingresso per il Canada

Introduzione

I visitatori che arrivano in Canada con età inferiore ai 18 anni sono considerati minorenni ai sensi delle leggi canadesi sull'immigrazione. Queste persone sono soggette alle stesse regole sull’immigrazione di qualsiasi altro visitatore, indipendentemente dall’età.

Viaggiare in Canada con un minore richiede una conoscenza approfondita dei requisiti. In caso contrario, il minore e gli adulti che lo accompagnano potrebbero non essere autorizzati a salire sull’aereo per il Canada. Questa guida fornisce al rappresentante o a al genitore / tutore tutte le informazioni sulla compilazione del modulo per la richiesta eTA per conto di un bambino che si recherà in Canada.

Ogni membro della famiglia o gruppo di viaggio ha bisogno di un’eTA, compresi i bambini?

Ogni membro di un gruppo di viaggio, indipendentemente dall'età, deve richiedere un’eTA. Può essere richiesta tramite un genitore o un tutore legale che faccia domanda. Un’eTA non può essere utilizzata per più richiedenti. Non ci sono eccezioni a queste regole, anche per famiglie o bambini.

Posso richiedere un’eTA per conto di mio figlio?

I genitori e i tutori legali possono richiedere un'eTA per conto del figlio o del minore che stanno accompagnando. Nel modulo della domanda, i genitori e i tutori legali devono specificare che la domanda è per conto di un’altra persona e specificare che il richiedente è un bambino. Nella domanda  il genitore o il tutore legale deve fornire le proprie informazioni personali, allegare i documenti di viaggio, il passaporto e le informazioni personali sul minore.

Minori accompagnati - quali documenti ho bisogno se il mio coniuge non viaggia con me e nostro figlio?

È necessaria ulteriore documentazione se il bambino non viaggia con entrambi i genitori. Ciò garantisce che entrambi i genitori del bambino acconsentano al viaggio. La documentazione aggiuntiva richiesta è la seguente:

  1. Passaporto del bambino: passaporto valido del bambino disponibile per l'ispezione da parte dei funzionari di frontiera.
  2. Certificato di nascita - copia in bianco e nero o a colori del certificato di nascita del figlio.
  3. Identificazione del genitore che non accompagna il bambino - copia in bianco e nero o a colori del passaporto firmato del genitore che non viaggia con il bambino, della carta di identità, una copia del passaporto firmato da entrambi i genitori o della carta di identità se il bambino viaggia con un individuo che non è il genitore o il tutore legale.
  4. Contratto di affidamento – i genitori separati o divorziati con affidamento condiviso devono possedere una copia degli accordi di affidamento legali firmati e testimoniati dai rappresentanti legali.
  5. Lettera di consenso - lettera firmata recentemente da parte dei genitori non viaggianti, che riconosca e che autorizzi il viaggio verso o attraverso il Canada. La lettera deve essere firmata con data non superiore ai 12 mesi. La lettera deve essere scritta in inglese o in francese e contenere i dettagli per contattare i genitori, l’indirizzo di casa, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono. La lettera deve essere autenticata o deve essere notificata da terze parti per garantire che i funzionari di frontiera canadesi siano sicuri dell’autenticità. Se i genitori hanno la custodia congiunta, devono firmare entrambi la lettera di autorizzazione al viaggio. Se un genitore ha la custodia esclusiva risultante dal divorzio, la lettera deve essere firmata solo dal genitore e anche il genitore viaggiante deve possedere la prova dei documenti di custodia pertinenti. I minori o i bambini che viaggiano con un adulto che non è il genitore o non è il tutore legale deve possedere un'autorizzazione scritta da parte di tutti e due i genitori o tutori del minore con la concessione a viaggiare con il bambino.
  6. Genitori deceduti - se uno dei genitori del bambino è deceduto, il genitore o il tutore che viaggia con il bambino deve possedere le copie del certificato di morte da presentare ai funzionari alla frontiera. Se entrambi i genitori del bambino sono deceduti, il tutore legale deve possedere una copia autenticata della tutela o i documenti di adozione se il bambino è stato adottato.

Minori non accompagnati

I minori che entrano in Canada da soli o con i genitori adottivi o con i tutori legali sono esaminati più attentamente. I funzionari di frontiera sono addestrati a cercare i bambini dispersi o in fuga verso il Canada. I genitori adottivi o i tutori legali che viaggiano con i bambini o i bambini che viaggiano da soli devono possedere la documentazione richiesta quando si presentano al confine canadese.

I documenti richiesti per i minori non accompagnati che viaggiano da soli sono i seguenti:

  1. Passaporto: il bambino deve possedere il proprio passaporto e non può usare quello di un genitore o di un tutore legale.
  2. Certificato di nascita - il bambino deve portare con sé una copia del proprio certificato di nascita.
  3. Lettera di consenso: la lettera di consenso o l’autorizzazione deve essere scritta in inglese o in francese e deve essere firmata e testimoniata da una terza parte o autenticata. La lettera deve contenere il nome e i dettagli di contatto di entrambi i genitori, il loro indirizzo di residenza, il numero di telefono e l’indirizzo e-mail. La lettera deve contenere anche il nome oltre ai dettagli di contatto, l'indirizzo, il telefono e l'indirizzo e-mail delle persone che ospiteranno o si prenderanno cura del bambino quando si troverà in Canada.

Conclusioni

I minori o i bambini che viaggiano in Canada da soli, con un genitore o con un adulto senza parentela, saranno sottoposti a dei controlli aggiuntivo. Quindi, i custodi di minori o di bambini che viaggiano non accompagnati o che sono accompagnati in Canada devono accertarsi di avere la relativa documentazione prima della partenza.

Ottieni l’autorizzazione di viaggio corretta per il Canada

Se hai un passaporto di un paese idoneo per l’eTA canadese, ad esempio Regno Unito, Irlanda, Germania, Francia, Italia, Spagna, Danimarca, Svezia, Norvegia, per nominarne alcuni, avrai bisogno di ottenere un’eTA approvata prima di viaggiare in Canada per turismo, affari o motivi medici. Inoltra subito la tua domanda, oppure controlla i requisiti eTA per saperne di più sull’eTA canadese

Richiedi l’eTA canadese

Condividere

Facebook Twitter Google+ Youtube

Richiedere eTA

L’eTA è un’autorizzazione di viaggio richiesta a coloro che intendono visitare il Canada per motivi di turismo, affari o di transito.

Richiedere eTA

Tweets